Avvocato, mi ha tradito… Quindi?

Una delle risposte che lascia spiazzate le persone che vedo per le separazioni è : quindi?

Si proprio vero… dopo 12 anni di professione ritengo che il tradimento non sia la causa di separazione, ma molto spesso è solo un pretesto.

Dalle statistiche sulle separazioni: il 60% dei tradimenti avviene sul lavoro… Per forza in emilia lavoriamo 8/9 ore al giorno! Circa l’80% delle storie di infedeltà termina nei due anni dopo la separazione, pertanto è solo un passaggio di vita.

Per la prima volta ho trovato un articolo che sostiene la mia teoria basata sulla pratica forense e…

Buona separazione, con o senza amante:)

https://www.valeriarandone.it/tradimento/

3 opinioni riguardo a “Avvocato, mi ha tradito… Quindi?

  1. Quando leggo articoli su questo argomento mi viene da sorridere.. Questo perché nel corso degli anni è sempre stato un argomento da discutere in compagnia delle altre coppie con cui si condivideva il sabato sera, ed ognuno aveva la sua idea in merito. Poi provandolo sulla mia pelle (sia come traditore che come vittima del tradimento) mi sono fatto una mia idea sulla questione. Il tradimento è differente tra uomo e donna anche se nell’ultimo decennio le posizioni si sono un po’ ribaltate, ma resta comunque un segnale di disagio all’interno della coppia, e si cerca con l’amante la soluzione al problema, però non capendo che al di fuori non trovi la soluzione, ma anzi amplifichi il disagio perché l’extra ti porta ad avere altri pensieri di cui in quel momento non ne hai proprio necessità. Forse come prima mossa sarebbe meglio cercare di vedere all’interno della coppia se esiste ancora la voglia e il desiderio di continuare, e in seconda battuta guardarsi dentro e vedere cosa si cerca nella coppia, perché l’errore più comune e iniziare a vivere la famiglia come una sorta di carcere da dove non si può scappare, sperando che con l’evasione la vita fuori può essere migliore. SBAGLIATISSIMO!!! Perché una volta evasi e si assapora la scappatella iniziano i veri dubbi…. Lascio o non Lascio?? Ed è che iniziano i cammini paralleli, famiglia con amante, fino a vivere una vita fatta di bugie, tempi rubati, amori lampo e alla fine cosa ti rimane.. Il nulla!!! Forse hai ragione tu Fede nel dire che il tradimento è una scusa, è un nascondere la fragilità della coppia, la fragilità di chi invece di prendersi le proprie responsabilità e scegliere la separazione continua a vivere una vita famigliare a cui non vuoi più appartenere…. Se si vuole la libertà è semplice, te la prendi e ti vivi la tua vita.. Oppure ti fai un esame di coscienza, ne parli con l’altra persona e alla fine è meglio scegliere insieme quale strada intraprendere.. Meglio una separazione felice che un matrimonio in manette…
    Ps: mi sono un po’ dilungato nel mio pensiero…

    1. Caro Marco, oggi hai ricevuto i complimenti da una cliente, per avere espresso la tua opinione sul tema, come uomo.
      Ha apprezzato e anche io, la tua sincerità e anche il fatto di averci reso partecipi del fatto che succede un tradimento e si può dire e superare.
      Grazie

      1. Ciao Federica, puoi ringraziare questa cliente per i complimenti fatti alla mia opinione,e alla sincerità da uomo. Tu che ormai mi conosci sai come la penso, e come esprimo liberamente i miei pensieri trovando positivo il poterlo fare, perché non ho niente da nascondere agli altri e men che meno quello che mi frulla per la testa in qualsiasi contesto di vita che ho passato. Mi piace mettermi in gioco e condividere queste mie opinioni, perché trovo stimolante e di aiuto parlarne insieme.
        Grazie a te che ci regali questi spunti di riflessione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *